.

.

venerdì 18 gennaio 2013

Plumcake al cioccolato e nocciole

Non è colpa mia, io non volevo assolutamente fare una ricetta 'cicciosa', ma avevo del cioccolato da finire e delle nocciole prossime alla scadenza.. vien da se che era necessaria una ricetta, ma per nascondere i sensi di colpa, classifico questa delizia come un dolce da colazione (che durante la giornata viene smaltita)... come fare a resistere?...Impossibile... Provatela...
 
 

 
 
Ingredienti:
3 uova
200 di farina
1 bicchiere di olio
200 di zucchero
1 vasetto di yogurt
1 bustina lievito pan degli angeli
 
Ingredienti farcitura:
50 gr di burro
120 gr di cioccolato fondente
 80 gr di nocciole
zucchero al velo (q.b.)
 
Premetto che a me non piacciono i liquori nei dolci, ma la ricetta originale prevedeva 2 cucchiai di rum nella farcitura..
 
Lavorare le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.
 
Aggiungere l'olio a filo e il vasetto di yogurt sempre girando.
 
Quindi aggiungere il lievito e la farina.
 
Imburrare uno stampo per plumcake e infornare a 180° per 30 minuti.
 
Intanto, sciogliere il cioccolato con il burro  a bagnomaria ed aggiungere le nocciole.
 
Sfornare e fare raffreddare.
 
Tagliare il plumcake a metà e farcirlo.
 
Poi spolverizzare con zucchero a velo.
 
Consiglio: lasciate il plumcake riposare per molto tempo, prima di tagliarlo, deve essere assolutamente freddo, altrimenti si sbriciolerà durante il taglio.
 
 

Nessun commento:

Posta un commento