.

.

sabato 1 giugno 2013

Torta al pistacchio e cioccolato

Fare un regalo ad un uomo, secondo me, è la cosa più difficile al mondo... soprattutto se questo uomo lo conosci da 29 anni... mio papà... al quale ormai è stato regalato di tutto!!! Ma se c'è una cosa che gli piace tanto è... il cioccolato!! E da buon siciliano anche il pistacchio.. Io li ho messi insieme e questo è il mio regalo per lui..




 
 
Ho fatto due varianti per farla assaggiare a tutti, questa qui sotto è quella che ho presentato a mio papà, tutta ricoperta di pistacchi.

 
 
Ingredienti:
 5 uova
 200 di zucchero
 100 di farina 
  50g di cacao
 mezza bustina di lievito
 
Io ho usato uno stampo da 18 cm, quindi ho ridotto le dosi, ma queste vanno bene se avete uno stampo da 26 cm.
 
Lavorare lo zucchero con le uova per almeno 20 minuti.
 
Aggiungere la farina e il cacao setacciati, continuando a mescolare.
 
Aggiungere alla fine il lievito.
 
Imburrare lo stampo e infornare a 180° per 30 minuti.
 
Farcitura:
500 g panna
80 g di pasta di pistacchi
100 g zucchero a velo
150g di granella di pistacchi
riccioli di cioccolato bianco e fondente
 
Montare la panna con lo zucchero a velo.
 
Aggiungere la pasta di pistacchio.
 
Tagliare la torta a metà e farcire.
 
Utilizzare la farcitura per ricoprire anche il sopra della torta.
 
Ricoprire con la granella di pistacchi e guarnire con riccioli di cioccolato.
 
Ottima!!!!
 
 

2 commenti:

  1. bellismo blog complimenti, stile invitante e prelibatezze da far venir voglia di mettersi ai fornelli! Bellissima torta e sicuramente buona, anch'io ho fatto una torta al pistacchio per il compleanno di mio padre:-) adoro il pistacchio' ovviamente quello di Bronte essendo sicula;) in bocca lupo per il blog, ritornerò a trovarsi.
    Valeria.

    RispondiElimina
  2. Ciao Valeria!
    Intanto ti faccio tanti auguri per questo anno appena iniziato!
    Ho avuto un po' di problemini con il pc, ma ora è tutto a posto e non vedo l'ora di fare nuovi dolci!
    Ti ringrazio infinitamente per i complimenti, fa tanto piacere leggerli!
    Spero proprio di averti di nuovo qui ospite nel mio blog, quindi a presto!
    Un abbraccio
    Annalisa

    RispondiElimina